• Introduzione • Testi esposti • Teca • Percorsi
11 
La nascente Anatomia comparata
Alla fine del Seicento i contributi di “zootomia” si erano fatti talmente abbondanti che nacque la necessità di raccoglierli in volumi miscellanei. L’Amphitheatrum zootomicum di Michael Bernhard Valentini fu certamente il più noto e il più diffuso e costituì il punto di riferimento per la nascente Anatomia Comparata.
La tavola XXXI che proponiamo rappresenta tre cercopitechi ambientati nello sfondo del Jardin du Roi di Parigi; la figura è tratta dalle Mémoires pour servir à l’histoire naturelle des animaux di Claude Perrault (Paris 1613-1688).

Valentini

Artisti ed Architetti
Le opere esposte si segnalano oltre che per la loro evidente valenza estetica anche per il loro pregio documentario.

Piranesi, Giambattista
Vanvitelli, Luigi
Poleni, Giovanni