Testata Mostra Libro antico








– – – Letture – – –


Giuseppe Colombo, Manuale dell’ingegnere civile e industriale, Milano, Hoepli, 1877-887


Mi parve che in Italia si mancasse di un manuale di ingegneria succinto e tascabile, del genere di quelli che in Inghilterra, in Francia e soprattutto in Germania si pubblicano. Io ho tentato di riempire questa lacuna. Questo libro si indirizza ai soli ingegneri; perciò non è un trattato, ma bensì un manuale pratico quasi interamente composto di numeri e di tabelle, redatti in stile pressoché telegrafico, onde condensare in un piccolo volume la più gran quantità possibile dei dati che si richiedono nelle operazioni ordinarie di un ingegnere. […]
Il manuale che presento ai miei colleghi non è né una semplice compilazione, né un’imitazione di manuali forestieri. […]
Ad onta di ciò, non mi dissimulo di aver fatto un lavoro estremamente modesto; né io mi sarei accinto alla grave fatica che esso nondimeno mi ha costato, se non mi avesse sostenuto la speranza di far cosa utile agli ingegneri miei colleghi. Se l’accoglieranno con favore, ne sarò ampiamente compensato.