Piani di studio / Piani di completamento

I PIANI DI STUDIO O DI COMPLETAMENTO DEVONO ESSERE CONSEGNATI IN DUPLICE COPIA DURANTE L'ORARIO DI RICEVIMENTO PRESSO LO SPORTELLO SORT /SEGRETERIA DIDATTICA (STANZA 019).

PERIODO DI PRESENTAZIONE DEI PIANI DI STUDIO/COMPLETAMENTO: 1 OTTOBRE - 15 DICEMBRE 2016.

Piani di studio/piani di completamento per studenti immatricolati fino all'a.a. 2010/2011 (ordinamento 509/99 e 270/04):

- Lauree triennali

- Lauree specialistiche (fino all'a.a. 2008/09)

- lauree magistrali  (a.a. 2009/10, 2010/11): si ricorda che devono essere presenti nel piano di studi/di completamento del percorso formativo almeno 2 insegnamenti di settore diverso dal FIS.

Si ricorda agli studenti dell'ordinamento 270/04 che prima di compilare il percorso formativo devono prendere visione del manifesto relativo al proprio anno di immatricolazione.
I corsi a scelta possono essere selezionati all'interno dell'intera offerta didattica d'ateneo, purchè coerenti con il resto del percorso formativo.

Per l'offerta didattica dei corsi di laurea in Fisica, i corsi a scelta possono essere selezionati tra quelli presenti nel manifesto relativo al proprio anno di immatricolazione, oppure tra i corsi erogati (attivi) nell'A.A. 2015/16. In nessun caso gli studenti della laurea triennale possono scegliere corsi della laurea magistrale.

NOTA BENE:
Per gli insegnamenti a scelta, si possono selezionare tutti gli insegnamenti attivi nel corso di laurea in Fisica per l'AA. 2016/17 e presenti nel curriculum di Fisica, Astronomia, Fisica applicata.
Si ricorda come regola generale che gli insegnamenti a scelta possono variare di anno in anno. 
Quindi se gli insegnamenti a scelta selezionati dallo studente NON sono compresi nel manifesto didattico specifico dello studente, e sono inseriti nel percorso formativo in un anno diverso da quello in corso, potrebbero non essere più attivi in un anno successivo. Di conseguenza, anche in presenza di un piano di studi approvato, è garantita in questa situazione la sola verbalizzazione dell'esame: è possibile in ogni caso ripresentare ogni anno un nuovo percorso formativo.