Sviluppo dell’elettronica e degli algoritmi di elaborazione e di analisi dei dati acquisiti mediante un fotometro veloce custom dei tempi di arrivo dei singoli fotoni in banda ottica in campo astrofisico.

Si intende sviluppare ulteriormente un fotometro veloce custom per applicazioni in atrofisica. L’ obiettivo e' riuscire a misurare il tempo di arrivo del singolo fotone rivelato in banda ottica. Utilizzando lo strumento, dopo averne verificato la funzionalita’ osservando nuovamente la Crab pulsar, sara’ possibile iniziare una campagna di studio sistematico di fenomeni astronomici rapidamente variabili nel tempo. Per quanto riguarda pulsar di cui sono noti in letteratura i periodi nelle bande RADIO e/o X e/o GAMMA, si cerchera’ di stabilire se anche le loro controparti ottiche presentano pulsazioni. Potranno essere oggetto di osservazione anche le occultazioni lunari allo scopo di misurare con accuratezza diametri stellari e/o distanze fra stelle doppie. Fra le applicazioni possibili relative ai transiti, la fotometria veloce e' fondamentale nello studio dell'atmosfera dei pianeti extra-solari, un campo che solo recentemente comincia ad essere esplorato.
Responsabile Scientifico o Didattico: 
Franco Meddi
SSD: 
Fis/01
estremi atto di conferimento: 
8
anno: 
2016
Tipo: 
Assegni di ricerca
pdf_bando: 
AllegatoDimensione
Bando_DD_8_2016371.22 KB
data scadenza: 
Giovedì, 3 Marzo, 2016 (All day)
posti: 
1
commissione bando: 
AllegatoDimensione
Commissione giudicatrice177.19 KB
Compenso: 
€uro 19 367.00
ufficio e responsabile procedimento: 
Ufficio Assegni di Ricerca, Ricercatori TD, borse ricerca, affidamento incarichi esterni - D.ssa Daria Varone
Titolare della prestazione: 
FILIPPO AMBROSINO
Delibera del Consiglio di Dipartimento: 
Mercoledì, 27 Gennaio, 2016 (All day)
Codice fiscale: 
MBRFPP83D19H501R
Periodo della prestazione: 
Domenica, 1 Maggio, 2016 to Domenica, 30 Aprile, 2017