Misure di precisione in tempo per la fisica delle alte energie

I collisori di alta energia supereranno in futuro la luminosita' di 10^34 cm^-2s^-1. In queste condizioni il numero elevato di collisioni negli esperimenti e l'elevata frequenza di esse rappresenteranno un aspetto chiave. Il contributo delle collisioni secondarie (che possono raggiungere in media il numero di 140) deve essere ridotto ed opportunamente sottratto. Proponiamo lo sviluppo di un rivelatore basato su micro-channel plates (MCP) per raccogliere e misurare la componente ionizzante degli sciami elettromagnetici. La risoluzione in tempo degli MCP supera quella degli altri rivelatori esistenti precedentemente utilizzati in calorimetria. Questo tipo di rivelatore permettera' di migliorare la ricostruzione dell'evento e migliorera' significativamente l'impatto delle interazioni secondarie.
Responsabile Scientifico o Didattico: 
Daniele Del Re
SSD: 
Fis/01
estremi atto di conferimento: 
6
anno: 
2016
Tipo: 
Assegni di ricerca
oggetto: 
Titolo della ricerca
pdf_bando: 
AllegatoDimensione
PDF icon Bando_DD_6_2016371.41 KB
data scadenza: 
Giovedì, 3 Marzo, 2016 (All day)
posti: 
1
commissione bando: 
AllegatoDimensione
PDF icon Commissione giudicatrice176.48 KB
approvazione: 
Compenso: 
€uro 19 367.00
ufficio e responsabile procedimento: 
Ufficio Assegni di Ricerca, Ricercatori TD, borse ricerca, affidamento incarichi esterni
Titolare della prestazione: 
BADDER MARZOCCHI
Codice fiscale: 
MRZBDR88D18Z330R
Periodo della prestazione: 
Domenica, 1 Maggio, 2016 to Lunedì, 30 Aprile, 2018