Sicurezza - Procedure e disposizioni


Per operare in sicurezza con i laser, le persone autorizzate all'utilizzo dei sistemi laser e all'accesso alle zone controllate sono obbligate ad osservare, per la propria ed altrui sicurezza, in particolar modo quando il laser è in funzione, le seguenti specifiche disposizioni:

  1. consentire l’accesso nel laboratorio solo alle persone autorizzate, che sono espressamente indicate nel cartello affisso alla porta d’ingresso
  2. indossare sempre gli occhiali o le maschere controllando che siano specifici per la sorgente in uso e conservali con cura
  3. non osservare il fascio laser attraverso fibre ottiche o sistemi di raccolta (telescopi, microscopi ecc.), né osservare mai il fascio anche se si indossano gli occhiali protettivi
  4. evitare con cura le riflessioni non controllate ed accidentali, causate anche da oggetti riflettenti quali penne, utensili metallici, etc.
  5. delimitare il tragitto del fascio anche con l'uso di idonee schermature, evitare che il tragitto del fascio sia all'altezza degli occhi degli operatori ed arrestare il fascio al termine della zona di lavoro
  6. evitare che il fascio interessi porte, finestre o luoghi di passaggio
  7. non indossare gioielli, orologi od altri oggetti riflettenti, sorgenti sottostimate di esposizione al fascio, riflesso dalla superficie riflettente
  8. se si superano i livelli pericolosi per la pelle, usare necessariamente indumenti appropriati.
  9. non rimuovere né modificare i dispositivi di protezione e di interblocco, né compiere manovre di cui non si abbia competenza o che possano compromettere la sicurezza
  10. avvisare il Responsabile o il Direttore, dei dispositivi di prevenzione e protezione che non funzionano o sono danneggiati, nonché di eventuali pericoli di cui si venga a conoscenza; nel contempo sospendere l'uso del laser ed eliminare eventuali pericoli immediati. Solo agli operatori specificamente autorizzati è permesso effettuare interventi di manutenzione.
  11. in caso di incidente, provvedere a contenerne le conseguenze ed avvisare immediatamente il Responsabile della Sicurezza e, ove necessario, il Medico competente.
  12. la manutenzione e l’utilizzazione di sistemi a fibra ottica può essere effettuata solo da personale adeguatamente istruito sui rischi e sulle procedure.
  13. quando non è in uso il laser deve essere disabilitato in modo da prevenire un utilizzo non autorizzato, mediante rimozione della chiave di comando.