Dottorato di Ricerca in Fisica - Bacheca

Bacheca/Notice board

- Fellowships and Admission of foreign nationals educated abroad - 2018/2019

- Le prossime procedure di ammissione ai corsi di dottorato (anno accademico 2018/2019) saranno anticipate di circa due mesi, pertanto il bando sarà probabilmente pubblicato verso aprile/maggio e le prove di ammissione saranno programmate probabilmente in giugno/luglio.
- Per il 34° ciclo saranno disponibili circa 20 borse (6 in più rispetto all’anno scorso)

- The next procedure for the admission to the PhD courses(academic year 2018/2019), will be anticipated by approximately two months,  so the call will probably be published in April/May 2018 and the admission tests will probably be scheduled in June/July 2018
- About 20 fellowships will be available for the 34° Cycle of Course (6 more than those of last year)

AA 2017/2018 - PROSSIME SCADENZE


31 MAGGIO
- Conclusione dei corsi di lezione tenuti esplicitamente per il dottorato.
31 LUGLIO
I dottorandi del primo anno devono aver superato tutti gli esami previsti
SETTEMBRE
- Entro il 22. I dottorandi del secondo anno devono aggiornare il progetto di tesi e e i Direttori di tesi devono inviare il loro rapporto. La lunghezza del progetto aggiornato sarà di 2 pagine al massimo + le referenze separate.
OTTOBRE
- Prima settimana. 
-   I dottorandi del primo anno devono consegnare il progetto tesi,
-   dottorandi del secondo anno  devono tenere il seminario di presentazione del progetto tesi.
Il Collegio Docenti deciderà il passaggio all'anno successivo per i dottorandi del primo e  del secondo anno.
- Entro il 31 ottobre i dottorandi del terzo anno dovranno consegnare la tesi ai valutatori esterni e i direttori di tesi inviano la loro valutazione al collegio dei docenti, con esplicita verifica dell'invio della tesi a valutatori.
NOVEMBRE
-  Dottorandi del primo anno: primo incontro

DICEMBRE

- Entro la prima metà di dicembre. I valutatori esterni delle tesi dei dottorandi del terzo anno, dovranno formalizzare il proprio giudizio per consentire le operazioni di ammissione all'esame finale e la discussione della tesi oppure il rinvio fino ad un massimo di 6 mesi a decorrrere da tale data.
- Decisione da parte del Collegio sull' ammissione all'esame finale (tenendo conto delle relazioni dei Valutatori esterni e dei Direttori di tesi sul lavoro svolto dai dottorandi).
- Entro la fine del mese. I dottorandi del primo anno anno devono inviare al Coordinatore il Piano di Studi per email (cc alla alla Segreteria del Dottorato del Dipartimento di Fisica).

GENNAIO

- Primi gennaio: i dottorandi del primo anno : scelta del Direttore di tesi e del Referente del Collegio, presentazione del Piano di Studi
FEBBRAIO
- Entro il 28. I dottorandi a fine corso dovranno discutere la tesi e conseguire il titolo di dottore di ricerca

----------------------
SCADENZE DELLA SESSIONE STRAORDINARIA DEGLI ESAMI FINALI
ENTRO IL 15 GIUGNO

- Consegna della tesi ai valutatori esterni per i dottorandi con sospensione di carriera o che hanno avuto un rinvio da parte dei valutatori esterni per un periodo uguale o minore di 6 mesi.
ENTRO IL 31 LUGLIO
- I valutatori esterni dovranno formalizzare il proprio giudizio per consentire le operazioni di ammissione all'esame finale e la discussione della tesi.
ENTRO IL 30 SETTEMBRE
- Discussione della tesi e conseguimento del titolo di dottore di ricerca (un mese prima dell'esame il Collegio dei docenti deve inviare al Settore Dottorato le delibera d'ammissione all'esame finale).