Percorsi formativi online

PRESENTAZIONE ONLINE DEI PERCORSI FORMATIVI A.A. 2016/17
(per gli immatricolati dall'A.A. 2011/12 in poi)

  Periodo di presentazione: dal 1 Ottobre al 15 Dicembre 2016
Solo per gli immatricolati alla laurea magistrale (laureati a dicembre e gennaio 2017 o comunque ancora privi del percorso formativo): 
dal 1 al 15 Febbraio 2017

Il percorso formativo può essere compilato dallo studente dalla propria pagina INFOSTUD.
Per gli studenti che frequentano il primo anno della laurea triennale non e' necessario compilare il percorso formativo. Dal secondo anno invece la presentazione del percorso formativo e' obbligatoria.

Gli studenti che non hanno un  percorso formativo approvato possono sostenere e verbalizzare nell'A.A. 2016/17 solo gli esami obbligatori comuni a tutti i curricula del corso di laurea.
In  assenza di un percorso formativo, con il quale si sceglie il curriculum, non possono dunque essere verbalizzati gli esami obbligatori propri del curriculum e tutti gli esami opzionali o a scelta (anche quelli comuni a più curricula).

Il percorso viene sottoposto dalla Segreteria Didattica al Presidente del CAD e ai Responsabili dell'approvazione per la verifica che gli insegnamenti opzionali e a scelta indicati siano effettivamenti congruenti con il resto del percorso formativo.
In caso affermativo, il percorso formativo viene approvato.
In caso negativo, lo studente riceverà una mail con l'indicazione che il percorso formativo è stato respinto: potrà, a quel punto, inviare una nuova proposta.

Si ricorda che possono essere sostenuti ESCLUSIVAMENTE gli esami relativi a insegnamenti inseriti e approvati nel percorso formativo.
Ogni anno possono essere verbalizzati solo gli esami inseriti nel percorso formativo per quell'anno (ovvero nel primo anno gli esami inseriti nel primo anno, nel secondo anno gli esami inseriti nel secondo): non è possibile dunque fare verbalizzazioni anticipate rispetto al proprio percorso formativo.

Si ricorda che è obbligatorio aver presentato un percorso formativo prima della laurea. In assenza della presentazione di un nuovo percorso formativo rimane valido l'ultimo percorso formativo approvato.

Il percorso formativo può essere di due tipi: curriculare (deve seguire le regole previste nel Manifesto del corso di laurea) o individuale (deve seguire le regole previste nell'offerta formativa del corso di laurea: NON SI POSSONO ELIMINARE IN OGNI CASO GLI ESAMI OBBLIGATORI DI OGNI CURRICULUM).

Si ricorda che per la laurea magistrale in Fisica  il percorso formativo (curriculare o individuale) deve comprendere due insegnamenti di settore scientifico-disciplinare diverso dal FIS.

NOTA BENE: INSEGNAMENTI A SCELTA

Gli studenti che scelgono un curriculum possono selezionare come esami a scelta gli insegnamenti presenti negli altri due curriculum (esclusi quelli comuni a tutti i curricula): per esempio uno studente che sceglie il curriculum di Fisica può scegliere insegnamenti previsti nel curriculum di Astronomia o in quello di Fisica applicata.

Si ricorda come regola generale che gli insegnamenti a scelta possono variare di anno in anno.
Se lo studente inserisce nel percorso formativo un insegnamento a scelta NON  previsto nel proprio manifesto didattico di riferimento (quello relativo al proprio anno di immatricolazione), tale insegnamento potrebbe non essere più attivo nell' anno successivo rispetto a quello in cui viene compilato e approvato il percorso formativo.
Si consiglia quindi di inserire l'insegnamento a scelta, se non previsto nel proprio manifesto, nell'anno in cui si sta compilando il percorso formativo, che è quello in cui il corso viene sicuramente erogato.
Diversamente viene garantita, in presenza di un percorso formativo approvato,  la sola verbalizzazione dell'esame.
Il percorso formativo può comunque essere ripresentato ogni anno, purchè regolarmente iscritti.

Per ulteriori informazioni rivolgersi in Segreteria Didattica, st. 007 dott.ssa S. Riosa e allo sportello SORT stanza 019 (tel. 0649914233) Ed. Marconi pianoterra.