Bandi e Concorsi - fino al 12/03/2016

Titolo Tipologia-bando Oggetto Compenso num. bando Responsabile PDF bando scadenza
Attività di coordinamento e management del progetto QUCHIP Avviso conferimento di collaborazione Attività di coordinamento e management del progetto QUCHIP prof. F Sciarrino 2014-12-31 17:00
Spettroscopia infrarossa di film sottili su scala nanometrica Assegni di ricerca Tra le attuali linee di ricerca sulla materia condensata, una delle più dinamiche riguarda lo studio dei sistemi bidimensionali (2D), dal grafene agli isolanti topologici alle interfacce tra ossidi isolanti. Usando la spettroscopia infrarossa su sistemi 2D, il nostro gruppo ha studiato la metallizzazione delle interfacce tra manganiti [1] e dimostrato l'esistenza di plasmoni di Dirac negli isolanti topologici [2]. Ora vogliamo passare a un’indagine su scala nanometrica di vari sistemi, partendo dai film sottili per passare a veri sistemi 2D, utilizzando l’accoppiamento tra una sorgente laser infrarossa tunabile e un microscopio a forza atomica, per svelarvi la presenza di disomogeneità e separazioni di fase come previsto da alcuni modelli teorici [3],[4]. [1] A. Perucchi et al., Nano Letters 10, 4819 (2010). [2] P. Di Pietro et al., Nature Nanotechnology 8, 556 (2013) [3] S. Caprara et al., Phys. Rev. B 88, 0200504 (R) (2013) [4] C. A. Perroni et a., Phys. Rev. B 64, 144302 (2001) €uro 19 367.00 122 Paolo Calvani PDF icon Calvani_122_2014 2014-12-21 (All day)
Progetto, realizzazione e prove del criostato per l’esperimento QUBIC, e del sistema criogenico di movimentazione della lamina a mezza onda Assegni di ricerca Nell ’ambito dell’esperimento QUBIC (Q and U Bolometric Interferometer) da installare a Dome-Concordia, sul plateau Antartico, il nostro gruppo ha la responsabilità di progettare, realizzare e provare il criostato necessario a raffreddare i rivelatori ed il sistema ottico a temperature criogeniche. Il criostato opererà grazie ad un criogeneratore meccanico, ed al suo interno sarà posizionata una lamina a mezza onda di grandi dimensioni, raffreddata e mossa da un sistema meccanico criogenico. Per entrambi i sistemi l’assegnista dovrà partecipare attivamente alla progettazione, alla realizzazione e alle prove di funzionamento sia in Italia che in Antartide. €uro 20 650.00 117 Silvia Masi PDF icon Masi_117_2014.pdf 2014-12-17 (All day)
Riordinamento,ricondizionamentoed inventariazione del Fondo “Edoardo Amaldi” conservato presso la biblioteca del Dipartimento di Fisica Avviso conferimento di collaborazione Riordinamento,ricondizionamentoed inventariazione del Fondo “Edoardo Amaldi” conservato presso la biblioteca del Dipartimento di Fisica prof. G. Organtini 2014-12-16 17:00
Diffusione e trasporto di particelle colloidali in campi di speckles dinamici: teoria e simulazioni Borsa di studio attivita di ricerca Diffusione e trasporto di particelle colloidali in campi di speckles dinamici: teoria e simulazioni €uro 8 000.00 R. Di Leonardo PDF icon borsa di studio di leonardo.pdf 2014-12-08 17:00
Phenomenology of finsler geometries and Planck-scale-curved momentum spaces Borsa di studio attivita di ricerca Phenomenology of finsler geometries and Planck-scale-curved momentum spaces €uro 4 500.00 G. Amelino Camelia PDF icon borsa di studio amelino.pdf 2014-12-08 16:00
N. 6 assegni in cofinanziamento con l'Ateneo Assegni di ricerca "E’ indetta una procedura selettiva pubblica, per titoli e colloquio per l’attribuzione di n. 6 assegni per lo svolgimento di attività di ricerca di Categoria A, Tipologia II della durata di 1 anno, nell’ambito delle seguenti aree di ricerca di interesse del Dipartimento, per i settori scientifico disciplinari indicati in parentesi: Fisica delle particelle elementari con acceleratori (FIS/01), Fisica astro-particellare (FIS/01), Rivelatori di particelle per la ricerca di eventi rari (FIS/01), Biofisica molecolare computazionale (FIS/03), Ottica e informazione quantistica (FIS/03), Fisica delle superfici e delle nanostrutture (FIS/03), Studio sperimentale della radiazione di fondo cosmico (FIS/05), con la presentazione diretta da parte dei candidati dei progetti di ricerca, corredati dei titoli e delle pubblicazioni." €uro 19 367.00 111/105 PDF icon Assegni Cat. A 2014-12-04 (All day)
Sviluppo dei contenuti dei corsi e del supporto tecnico per l’inserimento nella piattaforma COURSERA Assegni di ricerca La ricerca verterà sugli sviluppi necessari per la creazione e l’inserimento di Corsi di Fisica fondamentale sulla piattaforma COURSERA. Il lavoro consisterà quindi nella creazione delle linee guida di riferimento per i Corsi scelti, nella creazione di un percorso didattico opportuno, nello sviluppo dei metodi e dei contenuti informatici, grafici e ove necessario multimediali per la realizzazione dei corsi completi. Alla fine la ricerca dovrà produrre per ogni Corso considerato: una serie di slides in formato tale da poter essere incorporate con le riprese video, i file con i sottotitoli prodotti da COURSERA opportunamente rivisti e corretti, i supporti multimediali relativi al corso (forum, webinar e altri strumenti interattivi). Al candidato sarà richiesta la partecipazione attiva nell’erogazione dei corsi collaborando alle attività on-line (forum, webinar, preparazione e correzione dei test). €uro 19 367.00 108 Carlo Cosmelli PDF icon Bando_Cosmelli_coursera_108_2014.pdf 2014-12-03 (All day)
Studio sperimentale dei superconduttori emergenti Assegni di ricerca Il lavoro di ricerca prevede: a) Indagine delle fasi superconduttive a strati (a base di Fe e BiS2) con spettroscopia Raman, IR e ad assorbimento X; b) Studio di stati elettronici coesistenti in calcogenuri a base di Fe, da esplorare in funzione della temperatura, il doping e la pressione idrostatica; c) Identificare e studiare il ruolo del disordine locale nei superconduttori con separazione delle fasi. €uro 19 367.00 10 Naurang Saini PDF icon Bando_AR_Saini_DD_106_2014 2014-11-20 (All day)
Fabbricazione di microstrutture tramite fotopolimerizzazione a due fotoni Assegni di ricerca Sviluppo di una workstation di microfabbricazionein 3D basata su fotopolimerizzazione a due fotoni. Le microstruture verranno utilizzate in esperimenti di intrappolamento ottico e materia attiva. €uro 25 000.00 101 Roberto Di Leonardo PDF icon Di_Leonardo-101-2014 2014-11-13 (All day)
Manager di sistema per i cluster di calcolatori per il calcolo parallelo ad alta performance su schede grafiche (GPU) presenti nella sala calcolo S23 CoCoCo Manager di sistema per i cluster di calcolatori per il calcolo parallelo ad alta performance su schede grafiche (GPU) presenti nella sala calcolo S23 al piano interrato dell'edificio Fermi €uro 6 000.00 763 Capuani/Leuzzi PDF icon bando capuani.pdf 2014-11-08 13:00
Studio della struttura locale dei superconduttori basati su Fe Borsa di studio attivita di ricerca Studio della struttura locale dei superconduttori basati su Fe €uro 2 000.00 Prof. saini PDF icon borsa di studio saini.pdf 2014-11-03 17:00
Sviluppo di un sistema di analisi dati per la ricerca di materia oscura in CUORE-0 Borsa di studio attivita di ricerca Sviluppo di un sistema di analisi dati per la ricerca di materia oscura in CUORE-0 €uro 6 300.00 dott. Vignati PDF icon borsa di studio vignati.pdf 2014-11-03 17:00
borse di collaborazioni studenti A.A.2014/15 Borse collaborazione studenti 32 borse di collaborazione studenti destinate al funzionamento dei servizi del Dipartimento di Fisica, per un' attività di 150 ore complessive ciascuna 94/2014 PDF icon bandocollab1415.pdf 2014-10-23 16:00
Manager di sistema per i cluster di calcolaturi per il calcolo parallelo Avviso conferimento di collaborazione  manager di sistema per i cluster di calcolatori per il calcolo parallelo ad alta performance su schede grafiche (GPU) presenti nella sala calcolo S23 al piano interrato dell'edificio Fermi;  manutenzione e aggiornamento hardware, ivi inclusa manutenzione del sistema di raffreddamento e lo svolgimento periodico e regolare di backup di dati;  gestione e sviluppo di codici CUDA per la simulazione e la risoluzione numerica di problemi fisici. 2014-10-18 12:00
Sonda Intraoperatoria per l’identificazione di tumori cerebrali Assegni di ricerca Nel campo della neuro-oncologia, la completa rimozione del tumore rappresenta la terapia primaria. Questa è direttamente connessa alla ricorrenza del tumore stesso e quindi al tasso di sopravvivenza dei pazienti. Una precisa conoscenza dei margini della massa tumorale e la loro identificazione durante l’operazione ai tessuti cerebrali è fondamentale per la completa rimozione. A tal fine, intendiamo sviluppare una sonda intraoperatoria per l’identificazione dei tumori e studiare le sue prestazioni in collaborazione con i chirurgi. La novità del progetto consiste sia nel disegno della sonda, che fa uso di materiali sviluppati solo recentemente e rivelerà gli elettroni emessi dai radio-traccianti e nelle prospettive di applicazioni in-vivo. €uro 19 367.00 91 Fabio Bellini PDF icon Bando_Bellini_91_2014.pdf 2014-10-16 (All day)
Ricerca del doppio decadimento beta senza emissione di neutrini con rivelatori criogenici Ricercatore tempo determinato In detto programma il ricercatore si occuperà dell’analisi dei dati dell’esperimento CUORE-0, prenderà parte alle fasi di avvio dell’esperimento CUORE nel 2015 e contribuirà allo sviluppo e messa in opera di rivelatori nel progetto CALDER. CUORE-0 e CUORE sono esperimenti criogenici ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso che cercano il doppio decadimento beta del Te-130 con rivelatori bolometrici di diossido di tellurio. CALDER sviluppa rivelatori di luce basati su sensori KID (Kinetic Inductance Detector) per ridurre il fondo negli esperimenti bolometrici. €uro 34 898.00 81 Marco Vignati PDF icon Bando_RTD_81_2014_Vignati 2014-08-21 (All day)
Sviluppo di elettronica e sistemi di acquisizione dati per rivelatori di luce criogenici. Assegni di ricerca I rivelatori ad induttanza cinetica (KID) sono dispositivi in cui l’elemento attivo è un meandro superconduttore costituito da un film sottile. Questa ricerca mira a sviluppare l’elettronica ed il sistema di acquisizione dati per rivelatori di luce KID da utilizzare in congiunzione con un bolometri di grande massa per la ricerca di eventi rari. La chiave del successo dell’implementazione di tale tecnologia su larga scala è infatti rappresentata dalla capacità di eccitare e leggere il segnale dei sensori in parallelo utilizzando un’unica linea di trasmissione. La ricerca prevede lo sviluppo del firmware ed il test sui rivelatori. €uro 42 000.00 82 Fabio Bellini PDF icon Bando_AR_Bellini_DD_82_2014 2014-08-21 (All day)
Studio di propagatori rinormalizzati ad un loop in sistemi disordinati Assegni di ricerca In sistemi disordinati, quali ad esempio il random field Ising model, anche su reticoli di Bethe, le funzioni di correlazione tra variabili a fissata distanza mostrano distribuzioni larghe e non banali; anche il rate di decadimento delle correlazioni ha una distribuzione non banale nel limite di grandi distanze. Queste caratteristiche rendono il calcolo delle correzioni ad un loop molto diverso e ben piú difficile rispetto a modelli omogenei. La ricerca da svolgere si propone di sviluppare nuove tecniche analitiche e numeriche per calcolare le distribuzioni delle funzioni di correlazione su reticoli di Bethe con uno o pochi loop. €uro 19 367.00 83 Giorgio Parisi PDF icon Bando_AR_Parisi_DD_83_2014 2014-08-21 (All day)
Implementazione su computers del gruppo OGT di software sviluppato per calcoli di astrofisica relativistica in particolare il software open source EISTEIN TOOLKIT CoCoCo Implementazione su computers del gruppo OGT di software sviluppato per calcoli di astrofisica relativistica in particolare il software open source EISTEIN TOOLKIT €uro 4 710.00 439/214 prof.ssa V. Ferrari PDF icon ferrari.pdf 2014-08-18 11:00

Pagine