Proiezione documentario - I ragazzi di via Giulia

Martedì, 9 Giugno, 2015

Martedi 9 giugno, ore 16.00
Aula Conversi
(edificio Marconi)

Proiezione del documentario "I ragazzi di via Giulia" (regia di Adolfo Conti)

Tra il 1943 e il 1946 tre giovani fisici dell'istituto di Roma, Marcello Conversi, Ettore Pancini e Oreste Piccioni, portarono a termine una importante serie di ricerche sulla particella allora chiamata mesotrone (il mesone mu) da pochi anni scoperta nella radiazione cosmica. Il risultato del tutto inatteso dell'ultimo di questi esperimenti fu che il mesone, contrariamente a quanto ipotizzato dalla teoria corrente che ne giustificava l'esistenza come mediatore dell'interazione forte nei nuclei, era invece una particella con proprietà del tutto differenti; questa scoperta è stata spesso indicata come l'atto di nascita della moderna fisica delle particelle elementari. Le prime fasi dell'esperimento furono effettuate negli scantinati del liceo Virgilio, in via Giulia, dove era stato spostato l'apparato sperimentale dopo il bombardamento di San Lorenzo del luglio 1943. "I ragazzi di via Giulia" ricostruisce la vicenda dell'esperimento di Conversi e Piccioni (cui si aggiunse dopo la liberazione Pancini, che tra il 1943 e il 1945 era stato dirigente partigiano nel Veneto) intrecciando gli sviluppi della ricerca con le vicende di Roma "città aperta", nei drammatici mesi dell'occupazione tedesca.
Il film è stato trasmesso su RAI Tre la sera di sabato 25 aprile.

Sarà presente il regista Adolfo Conti.