Il fondo antico
posseduto
Il fondo dei libri antichi è composto opere per un totale di oltre 100 volumi editi prima del 1831. La raccolta viene conservata in una zona riservata all'interno della sala lettura. In tale zona sono conservati anche i libri rari e di pregio editi fino alle prime decadi del 1900, che testimoniano la storia della fisica fino alla prima guerra mondiale. Ecco i titoli di maggiore interesse:
titoli di maggior interesse
Biot, J,B., Traité de physique expérimentale et mathématique, Parigi 1816
Boyle, R., Opera varia, quorum posthac exstat catalogus … Coloniae Allobrogum, 1677
Demonferrand, J.B.F., Trattato d'elettricità dinamica … , Bologna 1824
Diderot e D'Alambert, Encyclopédie, Losanna e Berna, 1780-82
Fourier J., Théorie analytique de la chaleur, Parigi, 1822
La Condamine, C.M. de, Mesure des trois premiers degrés du méridien … , Parigi 1751
La Condamine, C.M. de, Journal de voyage..., Parigi 1751
Magalotti, L., Saggi di naturali esperienze fatte nell'Accademia del Cimento, Firenze 1841
Malus, E.L., Théorie de la double réfraction … Parigi, 1810
Maupertuis, P.L.M. de, La figure de la terre … Parigi, 1738
Musschenbroek, P. van, Physicae experimentales et geometricae … , Lugduni Batavorum, 1729
Newton, I., Philosophiae naturalis principia mathematica, Ginevra, 1739-1742
Newton, I., Optices, Padova, 1749
Varignon, P., Nouvelle mécanique ou statique, Parigi, 1725
immagini copertina volumi
Annales de Chimie - 1790
Journal der Physik - 1790
Il Nuovo Cimento - 1855
Journal de Physique - 1872
Philosophical Magazine