Guida base
bibliografia specialistica
Per costruire una bibliografia specialistica puoi partire dalla consultazione di una banca dati che raccoglie lo spoglio dei periodici di un particolare settore disciplinare.
Per esempio si può consultareINSPECper il settore tecnico-scientifico

Puoi eseguire la ricerca con l’uso di parole chiave sull’argomento di tuo interesse e poi con l’aggiunta di altri termini restringere i risultati ottenuti. La terminologia da usare è esclusivamente in inglese, poiché trattasi di una banca dati costruita all’estero e acquistata dalla Sapienza.
Il linguaggio per la ricerca parte dall’uso del linguaggio naturale, ma sempre specialistico, ed abbina a questo una sintassi propria dell’interrogazione (gli operatori booleani, i caratteri di troncamento, le parentesi, le denominazioni dei campi): ciò permette di operare la selezione dell’informazione specialistica che desideri ottenere. C’è comunque un Help in linea (in inglese) che illustra i comandi base per un percorso di ricerca.

Alcuni esempi di ricerca:
1 – perpetual motion (parole chiave adiacenti
2 – physics of music (parole vicine ma separate da un termine
3 – gravit* and tide* (parole con troncamento unite dall’operatore and)

Il risultato di tale interrogazione sarà una lista di riferimenti utili per costruire una bibliografia, che potrà essere inviata tramite e-mail alla tua casella di posta elettronica.