_______________________________

10) Lettera di Bruno Rossi a Persico del 1 novembre 1946 (Archivio Persico, 1/266). Vi si legge:
" La ragione principale per cui ti scrivo è per mandarti l'acclusa lettera circolare. Immagino che anche tu, come me e come tanti altri, sarai preoccupato per la tensione che esiste nelle relazioni internazionali e che è tanto più pericolosa in quanto esistono oggi i mezzi di distruzione cosí potenti e difficili da controllare. E' ben poco ciò che ognuno di noi può fare, ma è nostro dovere di cercare con tutti i mezzi di facilitare un'intesa internazionale. Tanto più che, come scienziati, siamo meglio in grado di giudicare i pericoli di una corsa agli armamenti atomici, e, d'altra parte, siamo per natura e per abitudine, più inclinati a considerarci cittadini del mondo."